LIBRO PRIMO


L’ALTOPIANO DEI DRAGHI

SINOSSI:

Giada ha sempre vissuto un’esistenza tranquilla nell’Altopiano dei draghi. Fa parte della grande famiglia dei draghi sputafuoco, ha quasi compiuto sedici anni ed il suo unico obiettivo è quello di superare la grande prova che le permetterà di acquisire il suo posto all’interno di una delle gerarchie dei tre villaggi dei draghi.

Il suo aspetto è molto diverso rispetto a quello dei grandi abitanti dell’Altopiano, ma questo per lei non è mai stato un problema. Eppure, le cose sono destinate a cambiare quando Shaila, il Guardiano dei draghi, entrerà nella sua vita e le spiegherà in cosa consista il suo destino.

Allora Giada scoprirà che i draghi sono solo uno dei cinque popoli che abitano la terra e che lei è stata creata per riportare alla luce la dinastia alla quale realmente appartiene, ossia quella degli esseri umani. Giada accetterà di rinunciare al calore della famiglia ed alla quiete dell’Altopiano per abbracciare il destino che è stato scelto per lei?

BIOGRAFIA AUTRICE:


Elisa Cavezzan, classe 1990, vive nel trevigiano con il marito Michele ed i loro due gatti, Goku e Chichi. Nel 2009 si diploma come geometra, ma le sue innate passioni per gli animali e per la lettura, in particolar modo di romanzi fantasy e manga giapponesi, le hanno dato la giusta motivazione per dedicarsi alla scrittura di una propria saga. L’Altopiano dei draghi, il primo volume del ciclo “Le cronache di Giada”, è il suo romanzo d’esordio.

MOTIVAZIONE:


Io sono una lettrice accanita e, dopo aver letto molti libri fantasy, ho iniziato a chiedermi se sarei mai stata capace di ideare, progettare e scrivere una mia saga personale. Già nel 2016 ho iniziato a prendere seriamente in considerazione quest’idea un po’ folle, ma solo alla fine dello stesso anno, a
seguito dell’improvviso fallimento della ditta per cui lavoravo all’epoca, ho trovato il tempo per dedicarmici seriamente. Così mi sono reinventata un mestiere e, nel corso dei sei mesi in cui sono rimasta in disoccupazione, ho ideato e scritto il mio primo romanzo, che è stato pubblicato a febbraio 2019 dalla casa editrice Argento Vivo di Pomezia. Attualmente lavoro, quindi il tempo che posso dedicare alla stesura dei romanzi successivi è limitato, ma perseguo con costanza il mio obiettivo. Il secondo libro della saga, infatti, sarà pubblicato entro la fine del 2020.
CASA EDITRICE: Argento Vivo Edizioni
LINK LIBRO: http://www.argentovivoedizioni.it/scheda.aspx?k=le-cronache-di-giada
FACEBOOK: profilo personale @elisa.cavezzan.3 – profilo libro @lecronachedigiada
INSTAGRAM: @lecronachedigiada

Recensione

Il Fantasy di Elisa ha un incedere delicato ed essenziale che echeggia nella protagonista. Giada appare come un’eroina debole e svantaggiata per il suo contesto, tuttavia con pochi gesti essenziali e mirati, rivelerà di che stoffa è fatta. Questo primo libro introduce tutta la saga, ha una struttura lineare e semplice, la suspence si carica in ciò che accade dopo, senza intrecci complessi, e questo permette al lettore di concentrarsi sul rapporto molto intenso tra Giada e i draghi, e il suo destino che incombe all’orizzonte. In questo libro troverete valori come l’amicizia, la lealtà, il senso di famiglia. Personalmente ho apprezzato molto questo libro così pulito, e devo ammettere che ho tardato con la recensione perché i miei ragazzi, cui ne ho parlato a cena, mi hanno fatto sparire il tablet che uso per la lettura serale per una settimana 😅

Bravissima Elisa! Continua così, non vedo l’ora di leggere il tuo secondo libro!